INFORMATIVA IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

AI SENSI DEGLI ARTT. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679 E S.M.I. (di seguito REG.UE)

1.Titolare del trattamento dei dati personali

Titolare del trattamento dei dati personali è la Società Cattolica di Assicurazione S.p.A., con sede legale in Verona (37126), Lungadige Cangrande, 16, di seguito anche la “Società” o il “Titolare”, società soggetta all’attività di direzione e coordinamento da parte della società Assicurazioni Generali S.p.A. – Trieste – Società del Gruppo Generali, iscritto all’Albo dei Gruppi assicurativi al n.026.

2.Responsabile della Protezione dei dati personali

La Società, ritenendo di primaria importanza la tutela dei dati personali degli interessati, ha nominato un Responsabile della Protezione dei Dati (DPO) che potrà essere contattato scrivendo all’indirizzo e-mail dpo@cattolicaassicurazioni.it per ogni tematica riguardante la protezione dei dati personali.

3.Dati personali oggetto di trattamento e fonte dei dati

Il Titolare tratta le seguenti categorie di dati personali: dati anagrafici, dati di contatto (telefono, email), ruolo professionale.

4.Finalità – Base giuridica del trattamento – Natura del conferimento dei dati personali

I suoi dati personali saranno trattati dal Titolare per la seguente finalità:

  • Iscrizione al “Bando Sostenibilità 2022”.

La base giuridica del trattamento è il contratto ai sensi dell’art. 6 lett. b) Reg. UE.
Il conferimento dei dati per detta finalità è necessario, pertanto l’eventuale indisponibilità degli stessi determina l’impossibilità di gestire il rapporto tra le parti.

5. Destinatari dei dati personali

Per il perseguimento delle finalità sopra indicate, i suoi dati personali potranno essere comunicati a soggetti appartenenti alle seguenti categorie di destinatari:

  • il personale alle dipendenze del Titolare, previa nomina quali persone autorizzate al trattamento;
  • soggetti coinvolti nella gestione dei rapporti con lei in essere o che svolgono per nostro conto compiti di natura tecnica, organizzativa, operativa quali ad esempio società di digital marketing, in qualità di responsabili del trattamento;
  • titolari del trattamento quali ad esempio Fondazioni.

L’elenco aggiornato dei suddetti destinatari è disponibile presso il Titolare, può essere richiesto scrivendo al Titolare del trattamento all’indirizzo privacy@cattolicaassicurazioni.it, oppure al Responsabile della protezione dei dati all’indirizzo dpo@cattolicaassicurazioni.it.
I dati personali raccolti non sono oggetto di diffusione.

6.Modalità di trattamento

Nell’ambito delle finalità indicate al precedente punto 4), il trattamento dei suoi dati avverrà nel rispetto dei principi di liceità, correttezza, trasparenza, esattezza, pertinenza e non eccedenza, adottando misure di sicurezza organizzative, tecniche ed informatiche adeguate.
I dati raccolti saranno trattati mediante strumenti cartacei e/o elettronici.

7.Trasferimento dei Dati all’estero

Ove necessario, i suoi dati potranno essere trasferiti, da parte della Società, verso Paesi Terzi fuori dallo Spazio Economico Europeo. In tali casi il trasferimento avverrà nel rispetto delle condizioni indicate dagli artt. 44 e ss. del Reg. UE, ovvero nei confronti di Paesi per i quali esistono decisioni di “adeguatezza” della Commissione Europea, sulla base di Clausole Standard approvate dalla Commissione Europea oppure in applicazione di specifiche deroghe previste dal Reg. UE.
È possibile richiedere maggiori informazioni in merito ai trasferimenti di dati effettuati ed alle garanzie a tal fine adottate, inviando una e-mail al Titolare del trattamento all’indirizzo privacy@cattolicaassicurazioni.it, oppure al Responsabile della protezione dei dati all’indirizzo dpo@cattolicaassicurazioni.it.

8.Tempi di conservazione dei dati personali

I dati oggetto di trattamento sono conservati solo per il tempo strettamente necessario all’espletamento delle attività/finalità sopra descritte e comunque conservati per 10 anni dalla conclusione del Bando.

9.Diritti dell’interessato

L’interessato potrà esercitare i diritti di cui agli artt. da 15 a 22 del Reg.Ue inviando apposita richiesta a mezzo e-mail al Responsabile della protezione dei dati all’indirizzo dpo@cattolicaassicurazioni.it, oppure al Titolare del trattamento all’indirizzo privacy@cattolicaassicurazioni.it. Il Reg. UE all’art. 15 e seguenti conferisce all’interessato:

  1. il diritto di revoca del consenso prestato;
  2. il diritto di accesso, ossia la possibilità di ottenere la conferma che sia o meno in corso un trattamento e di acquisire informazioni in merito a: finalità del trattamento in corso, categorie di dati personali in questione, destinatari dei dati in particolare se Paesi terzi, il periodo di conservazione, ove possibile, e le modalità del loro trattamento;
  3. il diritto alla rettifica e all’integrazione dei dati;
  4. il diritto alla loro cancellazione, ogniqualvolta i dati non siano necessari rispetto alle finalità, oppure qualora decidesse di revocare il consenso, o si opponesse al trattamento, o ancora qualora i dati fossero trattati illecitamente, o cancellati per un obbligo di legge;
  5. il diritto alla limitazione del trattamento nel caso in cui contesti l’esattezza dei dati personali per il periodo necessario per effettuare le relative verifiche, oppure il trattamento sia illecito, o qualora benché il Titolare del trattamento non abbia più bisogno dei suoi dati, lei richieda la conservazione per finalità giudiziarie, o qualora si sia opposto al trattamento in attesa della verifica dell’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del Titolare;
  6. il diritto alla portabilità dei dati ad altro Titolare, qualora il trattamento avvenga con mezzi automatizzati o sia basato sul consenso o sul contratto;
  7. il diritto di opporsi al trattamento qualora il trattamento si basi sul legittimo interesse.
  8. il diritto a proporre reclamo avanti all’Autorità (Garante italiano per la protezione dei dati personali, https://www.garanteprivacy.it).

Nei casi di esercizio dei diritti di cui alle lettere c), d), ed e), l’interessato ha diritto di richiedere i destinatari cui sono stati trasmessi i dati personali e quindi le eventuali comunicazioni di rettifica, cancellazione o limitazione del trattamento.

Il Titolare l.r.p.t.